Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Ordinanza del Min. Salute del 22 febbraio 2022 . Modifica delle restrizioni di viaggio per l’ingresso in Italia

Si informano i connazionali che in forza dell’Ordinanza del Ministro della Salute del 22 febbraio 2022, a partire dal 1° marzo 2022 è eliminata la suddivisione dei Paesi in elenchi e sono uniformate le regole di ingresso sul territorio nazionale tra Paesi UE/Schengen e resto del mondo.

Pertanto, l’ingresso in Italia è consentito presentando:
Passenger Locator Form (PLF) in forma digitale o cartacea;
– certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in corso di validità.

In caso di mancata presentazione di una delle certificazioni di cui sopra, si applica la misura della quarantena per un periodo di 5 giorni con l’obbligo di sottoporsi a test molecolare o antigenico al termine del periodo.

La presente ordinanza è valida fino al 31 marzo 2022.