Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Ordinanza del Min. Salute del 14 dicembre 2021 – nuove restrizioni di viaggio per l’ingresso in Italia

Si informano i connazionali che in forza all’Ordinanza del Ministro della Salute del 14 dicembre 2021, per i Paesi dell’elenco C (tra cui rientra l’Ungheria) è possibile l’ingresso in Italia, solo se in possesso di tutte le seguenti certificazioni:
Passenger Locator Form;
– certificazione verde Covid-19 (Green Pass);
– test molecolare (PCR) negativo effettuato entro le 48 ore dal viaggio o test antigienico (test rapido) negativo effettuato entro le 24 ore.

La presente ordinanza è valida fino al 31 gennaio 2022. Sono in corso approfondimenti volti a comprendere se vi siano eventuali eccezioni, (transiti, minori, motivi urgenti e di lavoro, etc., di cui all’art. 51 comma 7 del DPCM del 2 marzo 2021), che tuttavia al momento non risultano contemplate nell’Ordinanza in questione.