Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mancata ricezione del certificato d'immunità

Data:

29/04/2021


Mancata ricezione del certificato d'immunità

Il Decreto governativo n.60/2021 (II.12.) regola la possibilità di ottenere il cosiddetto certificato d'immunità contro il COVID-19, che permette l'accesso a determinati servizi riservati a chi è temporaneamente immune al Coronavirus.
Gli uffici governativi (kormányhivatalok) della Capitale e delle Contee sono competenti per il rilascio del certificato di immunità.

Se una persona ha diritto al certificato d'immunità, ma non l'ha ricevuto dopo la vaccinazione, può presentare formale richiesta attraverso il Portale Governativo Magyarorszag.hu, utilizzando un modulo elettronico. L'utilizzo di questo portale richiede però una registrazione, per la quale è necessario disporre di un codice fiscale ungherese.

Chi non potesse registrarsi al Portale governativo può presentare la richiesta del tesserino d'immunità recandosi personalmente, presso gli sportelli governativi, presenti in tutti i quartieri di Budapest e nelle Contee. Occorre però prenotare un appuntamento utilizzando al sito: https://idopontfoglalo.kh.gov.hu.

In alternativa, è possibile telefonare ai seguenti numeri:
dall'Ungheria: 1818;
dall’estero : +36 1 550 1858;
fax: +36 1 550 1819;
sms: +36 30 246 6250.

Ad ogni modo, per poter presentare la richiesta d'invio del certificato d'immunità per via telefonica, è necessario registrarsi  preventivamente sul sito 1818.hu.

Si sottolinea che i portali menzionati sono disponibili esclusivamente in ungherese, si consiglia pertanto ove possibile di farsi assistere da una persona che conosca la lingua locale.


562